fbpx

Blog

Esci dalla tua zona di comfort!

Solitamente, tutti noi siamo abituati a muoverci nella nostra “zona di comfort”, cioè in quello spazio dove si sviluppa la nostra routine, dove siamo a nostro agio anche nel pensare, parlare e ascoltare.

Andare oltre, lasciare la tua zona di comfort, significa fare cose a cui non sei abituato. Per portarti nel nostro ambito specifico, mi riferisco al fare esercizi che di solito non esegui e sui quali hai meno controllo. Sono proprio questi esercizi che ti daranno un vantaggio rispetto agli altri esercizi abitudinari e che ti permetteranno di ottenere più facilmente i tuoi obiettivi! 

Ora, questo è un terreno sconosciuto e a nessuno, o quasi, piace l’ignoto, nemmeno al nostro subconscio. Quindi ci sarà da lavorare sodo!

Perché dovremmo auto-obbligarci a esplorare questo spazio sconosciuto? Perché tutti abbiamo bisogno di imparare, sperimentare, migliorare per sentirci vivi!

Ad esempio, se ci piace tantissimo e siamo orgogliosi di camminare per 30 minuti ogni giorno nel nostro quartiere e passiamo 20 anni a fare la stessa attività, all’inizio sentiremo la fatica, la sfida e ci sentiremo bene ma dopo poche settimane il nostro corpo si sarà abituato e entrerà nuovamente nella sua zona di comfort e ci porterà inevitabilmente a non ottenere risultati o peggio a regredire fisicamente. Figuriamoci dopo mesi o anni!

Se invece, seguendo lo stesso esempio, camminassimo 15 minuti al giorno in più oppure gli ultimi 10 minuti li facessimo ad un ritmo più elevato, il nostro corpo imparerebbe che ci sono sempre nuove sfide, nuovi sforzi da eseguire e ci metterà molto più tempo ad entrare nuovamente nella zona di comfort o meglio ancora, non ci entrerà più!

Pertanto, fisicamente parlando, è necessario richiedere uno sforzo extra al nostro corpo ogni 4/5 settimane per poi tornare alla routine di allenamento, per riuscire a ottenere i risultati sperati. In questo modo la nostra “zona di comfort” viene sempre stimolata e mantenuta lonatana. Inoltre, più cambiamenti inserisci nella tua routine, più sei versatile e meno si arriverà ad uno stallo dei risultati.

Oggi non consiglierò esercizi specifici, ma quello che voglio fare è di chiederti di osservare la routine di allenamento dei personal trainer, di chiedere loro consiglio, di interessarti a imparare a fare cose diverse. Sicuramente questo renderà più interessante e divertente il tuo allenamento in palestra e mi ringrazierai! 

Scoprirai altri tipi di allenamento che mai avresti immaginato!!

Per maggiori informazioni o per richiedere la tua consulenza gratuita presso NewFit mandaci una mail

Si, voglio più informazioni