fbpx

Blog

Salute e postura: due facce della stessa medaglia

In ogni istante della nostra vita il nostro corpo svolge un costrante e fondamentale lavoro che spesso viene sottovalutato, ovvero compensa qualsiasi fattore stressogeno che provenga dall’ambiente esterno o si crei nell’ambiente interno. Questi fattori stressogeni
possono essere di varie tipologie: di tipo meccanico (degli sforzi fisici o delle posture forzate), di tipo ambientale (dovuti ad es. alle condizioni climatiche) oppure di tipo piscologico – emozionale (tendenza all’ansia, agitazione, pressione psicologica costante, ecc..). Lo stato di corretta Salute rappresenta il risultato di un continuo lavoro di compensazione da parte del corpo nei confronti di tutti questi stimoli, svolto autonomamente ovvero non impegnando la parte razionale del nostro cervello (non ce ne accorgiamo, lo diamo per scontato). Lo svolgimento autonomo di questo enorme lavoro rende possibile concentrare la nostra attenzione nello svolgere tutte le restanti attività che costituiscono poi la realtà quotidiana. Quando il carico di “lavoro autonomo” però supera alcuni livelli soglia (ovvero gli stimoli stressogeni da compensare sono troppo elevati) il corpo si ritrova costretto ad adottare delle strategie di compenso maggiori instaurando delle tensioni sul sistema muscolo-scheletrico, determinando col tempo infine delle modificazioni sulla postura. Per natura il corpo umano è progettato per sopportare e compensare carichi di stress di grado elevato ma che non durino troppo a lungo nel tempo; capita molto spesso invece (soprattutto nella realtà moderna) che gli stimoli stressogeni ai quali siamo sottoposti non cessino in un lasso di tempo breve, ma rimangano costanti manifestandosi in maniera altalenante e non permettendo al corpo il tempo necessario per ristabilire un corretto e completo ritorno alla normalità, ovvero al suo stato di salute ideale.
Secondo questo ragionamento possiamo comprendere come Postura e stato di Salute corporea si presentano come facce della stessa medaglia, interdipendenti tra loro .
Valutare la postura corporea rappresenta perciò un aspetto fondamentale dal quale partire per migliorare lo stato di Salute della persona.

COME FARE PER AIUTARE IL CORPO A RISTABILIRE UN CORRETTO EQUILIBRIO?
Una terapia manuale associata all’attività fisica mirata al miglioramento della postura ed al mantenimento della buona mobilità, permettono di offrire un grande aiuto al corpo nel ripristinare il proprio stato di Salute più ottimale. Seguendo quest’obiettivo l’Osteopatia , che da sempre pone la massima attenzione sul corretto funzionamento globale dell’organismo in relazione alla postura corporea, si affianca all’operato del professionista in ambito fisico-sportivo e della Nutrizione, creando un lavoro di sinergia che permetta di dare il giusto aiuto al corpo nel ritrovare il proprio Equilibrio.

Per maggiori informazioni o per richiedere la tua consulenza gratuita presso NewFit mandaci una mail

Si, voglio più informazioni

Lorenzet Massimo

Osteopata D.O., membro Registro Osteopati d’Italia
Operatore specializzato in applicazione di Taping Elastico ®