fbpx

Blog

Core: cos’è e perché è importante

Cos’è il core?

Per core s’intende un insieme di muscoli che agiscono direttamente e indirettamente sulla colonna vertebrale. Questo sistema di muscoli, che lavora in sinergia, si può dividere in due principiali unità:

La prima è più profonda ed è composta dal diaframma, il multifido lombare, il trasverso dell’addome e i muscoli del suolo pelvico e la seconda é più esterna e formata dal retto dell’addome, l’obliquo esterno, l’ileo-psoas, gli erettori spinali, il gran dorsale, il grande gluteo, il quadrato dei lombi, ecc..

È quindi sbagliato pensare al core come un gruppo muscolare ben definito.

Qual è la sua funzione? E perché è importante allenarlo?

Una delle funzioni principali del core è quella di dare stabilità e proteggere la colonna vertebrale dai movimenti statici e dinamici, non solo nei gesti atletici, ma anche durante le attività di vita quotidiana, come sollevare uno scatolone o trasportare uno zaino. Quindi, l’allenamento del core diventa fondamentale per qualsiasi persona indipendentemente dall’età, dalle caratteristiche fisiche e dallo stile di vita, al fine di dare effetti positivi sia alla postura che alla prevenzione o recupero di eventuali patologie. 

La seconda funzione del core è quella di trasferire la forza dal centro alle estremità; si può quindi immaginare il core come un ponte o una connessione tra gli arti inferiori e gli arti superiori. Per l’appunto gli arti sono in grado di creare il movimento, ma da soli non hanno la capacità di fornire molta potenza. Infatti, è compito del core produrre energia e trasferirla in modo efficace ai vari compartimenti. 

Nello sport, l’allenamento del core permette l’aumento della potenza e l’efficacia del gesto tecnico, migliora l’equilibrio, la consapevolezza della percezione e previene eventuali infortuni. 

L’allenamento ideale per il core è quello funzionale con al suo interno esercizi che stimolino forza, flessibilità e controllo. Gli esercizi più conosciuti sono il Plank, le sue molteplici variazioni, il ponte glutei, ecc..

Inoltre nel core training è fondamentale stimolare la sensibilità del sistema muscolare anche dal punto di vista propriocettivo attraverso stimoli esterni come padane instabili, trx ed altri attrezzi.

Per maggiori informazioni o per richiedere la tua consulenza gratuita presso NewFit mandaci una mail

Si, voglio più informazioni

Francesca Da Ros